BRICOMAGAZINE APRILE 2022

BRICOMAGAZINE | 103 Euroflora, piante, fiori e arte nei Parchi e nei Musei di Nervi di Genova 300 espositori, 90 giardini e 10 realizzazioni innovative, inoltre 256 concorsi e 100 esperti in giuria per le Olimpiadi del Verde. Questi sono alcuni numeri della XII edizione di Euroflora, la Mostra Internazionale del fiore e della pianta ornamentale e unico appuntamento italiano tra le floralies riconosciute da AIPH – International Association of Horticultural Producers. L’apertura è in programma per sabato 23 aprile e si concluderà domenica 8 maggio, con una durata complessiva di 16 giorni. Sugli oltre otto ettari della superficie di Parco Gropallo, Parco Serra e Parco Grimaldi, costellati da alberi plurisecolari, vegetazione mediterranea, esemplari tropicali e da nuove piantumazioni, frutto dei primi step dell’importante piano di riqualificazione in corso dopo il “downburst” dell’ottobre 2016 sono in corso di allestimento oltre 90 giardini, il più grande di oltre 3000 mq, realizzato dai floricoltori della collettiva della Regione Liguria, il più piccolo di 30 mq. Tra le esposizioni singole sono numerose le aziende liguri, specializzate in piante aromatiche, piante fiorite e succulente, le piemontesi con le acidofile in primo piano, importanti le presenze dalla Toscana con i maggiori produttori di piante da vivaio, dalla Sardegna e dalla Puglia con ambientazioni della flora tipica. Progetto fuoco apre all’outdoor e al garden Outdoor e garden saranno al centro della nuova edizione di Progetto Fuoco (4-7 maggio 2022, fiera di Verona): infatti, grazie ad un accordo siglato con l’AICG (Associazione Italiana Centri Giardinaggio), 200 tra i principali centri garden italiani saranno ospitati da Progetto Fuoco per visitare la manifestazione e trovare prodotti per migliorare la competitività in un mercato dai valori fortemente positivi. “Abbiamo voluto dare visibilità ad un comparto in forte crescita – dichiara Raul Barbieri, direttore generale di Piemmeti, la società di Veronafiere che organizza Progetto Fuoco – A Progetto Fuoco i centri giardinaggio potranno trovare le migliori aziende del mondo del barbecue come Weber, Napoleon, Ofyr e Broil King, le cucine da esterno di Palazzetti piuttosto che i forni di Fontana, Clementi e RossoFuoco.” Una grande opportunità economica per i vivai, le serre e le superfici dei centri garden deriva dalla possibilità di riscaldare attraverso impianti a legna, pellet o cippato o, molto spesso, con sistemi di cogenerazione, ovvero l’impiego congiunto di forme diverse di produzione di energia (esempio biomassa ed elettrico). Si parlerà di questo in un workshop dal titolo “Biomassa per la climatizzazione di vivai e garden center. Vantaggi economici, incentivi e casi reali” in programma mercoledì 4 maggio (ore 14.30) proprio dedicato ai centri garden, organizzato da Progetto Fuoco ed AIEL in collaborazione con AICG. A Klimahouse un premio per l’eccellenza Un premio, cinque categorie, quindici aziende finaliste. Questi i numeri di Klimahouse Prize 2022, il prestigioso riconoscimento che valorizza l’eccellenza delle aziende espositrici più virtuose premiando la loro capacità di innovare, rafforzare e ampliare il mercato dell’efficienza energetica e della sostenibilità nell’ambiente costruito. Anche quest’anno, per l’edizione eccezionalmente primaverile di Klimahouse, la manifestazione internazionale sul risanamento e l'efficienza energetica in edilizia in programma dal 18 al 21 maggio a Fiera Bolzano, si rinnova la collaborazione con il Politecnico di Milano. Per le restanti categorie l’obiettivo rimane quello di riconoscere e premiare le eccellenze in termini di progresso tecnologico-costruttivo (categoria Innovation), di soddisfacimento del mercato (categoria Market Performance) e di implementazione delle logiche di circolarità e sostenibilità (categoria Circle). INFO: euroflora.genova.it i INFO: www.fierabolzano.it i INFO: www.progettofuoco.com i

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy