BRICOMAGAZINE GIUGNO-LUGLIO 2022

Si è conclusa con grande partecipazione da parte delle scuole e delle famiglie, la quarta edizione del progetto didattico gratuito BIOcoltiviAMO promosso da Compo Italia. L’iniziativa, patrocinata dal nuovo Ministero della Transizione Ecologica, ha coinvolto nell’anno scolastico 2021-2022 1.000 classi delle Scuole Primarie (classi 4^ e 5^) e Secondarie di Primo Grado italiane (25.000 studenti e famiglie). Per agevolare lo svolgimento delle lezioni sia in presenza che a distanza, a tutte le classi aderenti è stato inviato un kit didattico gratuito in formato digitale, che tratta diversi argomenti relativi alla filiera agroalimentare biologica e alla sostenibilità ambientale. Gli studenti hanno inoltre partecipato al contest “BIOinARTE” creando dei veri e propri capolavori artistici basati sulle tematiche del percorso didattico. La Giuria ha decretato i 3 elaborati vincitori sulla base di criteri quali originalità e creatività, complessità nella realizzazione e coerenza con i temi legati al progetto BIOcoltiviAMO. Ecco i vincitori: • 1° Premio - 1 Fotocamera digitale e fornitura prodotti Compo Scuola Secondaria di I grado Istituto Maria Ausiliatrice - Pavia (PV) Classe 2^A. • 2° Premio - 1 kit chimica alimenti e fornitura prodotti Compo Scuola Secondaria di I grado IC 88 Eduardo De Filippo - Napoli (NA) Classe 1^B • 3° Premio - 1 kit didattico scientifico e fornitura prodotti Compo Scuola Primaria di Saint-Vincent Moron Istituzione Scolastica Abbé J. M. Trèves - Saint-Vincent (AO) Classe 4^. Dettaglio dei progetti vincitori su Facebook @biocoltiviamo @IlmioCOMPOGiardino Dalla partnership Italkero-Savichem nasce il patio piramidale È arrivato sul mercato un prodotto che unisce riscaldamento ed estetica, alternativo ai “funghi”, che irraggiano calore solo nel cono della parabola. Il patio piramidale Italkero raggiunge così nuovi segmenti di mercato e arriva in GDO\GDS grazie alla partnership tra il produttore Italkero e Savichem Spa. Il Patio Piramidale Italkero, con il suo design e i suoi 13 Kw di potenza e la sua suggestiva fiamma a vista, che richiama il falò della nostra memoria, crea un nuovo punto di aggregazione ed arricchisce la scenografia del luogo dove viene installato, donando un particolare fascino ad ogni momento della giornata e sicuramente nelle serate. Per il suo particolare tipo di funzionamento ad irraggiamento diretto e riflesso, questo apparecchio esercita la sua influenza in una superficie di circa 13 mq con un raggio d’azione di circa 2 m. Italkero è un’azienda specializzata nel settore del riscaldamento domestico e industriale dagli anni ’60 e ha lanciato nel 1966 i suoi primi riscaldatori a cherosene. Negli anni, si è specializzata nella produzione di stufe a gas domestiche e industriali e nel 2006 ha inventato il “Falò”, il primo riscaldatore da esterno con fiamma a vista, creando, di fatto, una nuova famiglia di prodotti, quella delle stufe mobili da esterno, conosciuta con il termine “patio flame heaters”. Savichem Spa opera da più di 30 anni nel settore del riscaldamento distribuendo i propri prodotti principalmente nel canale dalla GD Italiana ed in alcuni paesi EU. Nei primi anni ‘90 è stata tra le prime realtà ad introdurre nel mercato del riscaldamento complementare le stufe a combustibile liquido non collegate a canna fumaria, importandole da Giappone e Corea del Sud, idonee all’utilizzo del combustibile a base idrocarburica prodotto internamente al proprio Gruppo. BRICOMAGAZINE | 103 INFO: www.biocoltiviamo.it www.compo-hobby.it i BIOcoltiviAMO: grande partecipazione per l'iniziativa didattica di Compo

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy