BRICOMAGAZINE GIUGNO-LUGLIO 2022

Nuovi robot automatici C-Matic Linde Material Handling A seconda del modello, questi AMR automatici possono movimentare carichi di 600, 1.000 e 1.500 Kg con maggiore facilità, rispetto ai tradizionali carrelli o ai transpallet. Compatti ed agili – sono più piccoli di un europallet – possono sia girare sul posto che ruotare il carico prelevato. Richiedono quindi poco spazio per le manovre e sono ideali anche nei magazzini più angusti. La grande diffusione dell’ecommerce, la continua carenza di personale, l’aumento dei flussi di movimentazione di merci nei magazzini e in produzione, i sempre maggiori requisiti di sicurezza inducono le aziende a richiedere sistemi autonomi e automatizzati. I C-Matic possono prelevare i carichi in due modi diversi. Una possibilità è gestire gli spostamenti tramite una tavola di trasporto sulla quale vengono posizionate le merci, che siano su pallet o all’interno di una cassa. Sotto ciascuna tavola è applicato un codice QR che permette di identificare il carico e tracciarne il percorso all’interno del magazzino. Il sollevatore può anche però movimentare direttamente dei pallets, equipaggiato con una piastra di supporto, prelevandoli da una stazione di trasferimento oppure da un trasportatore a catene. Qualunque sia la modalità scelta, la movimentazione è completamente automatica: C-Matic si sposta verso un punto di prelievo definito e si posiziona sotto il carico, che sia la tavola di trasporto oppure il pallet. Una volta posizionato, il robot solleva il carico e lo trasporta nell’area di deposito designata, a una velocità massima di 5,4 km/h. Evo Mobile, un valore aggiunto nel punto vendita Evo Mobile è l’applicazione mobile per la grande distribuzione, negozi e brand utile sia per promuovere lo shopping mall nel suo insieme, sia per offrire un servizio avanzato ai singoli negozi. Le applicazioni mobile arricchiscono di servizi speciali la fidelizzazione tradizionale e permettono anche di utilizzare carte fedeltà fisiche già rilasciate. I coupon promozionali, lo store locator e lo scanner time saver sono solo alcuni esempi delle funzionalità dedicate alle catene retail o ai negozi in franchising. Le soluzioni offerte dai servizi mobile sono diverse: la app informativa (punti vendita, orari, news); volantini, cataloghi digitali, liste della spesa; mobile CRM (gestione utenti, social login); mobile CMS (gestione di specifici contenuti editoriali); Notification Center (invio di comunicazioni push, mail o sms); mobile self scanning (tramite smartphone o con devices dedicati MC18); mobile couponing (emissione e gestione di campagne profilate); mobile payment (direttamente dallo smartphone del cliente); select & collect (servizio di prenotazione online e ritiro in-store); fidelity dematerializzata (raccolta punti, area riservata); proximity marketing (geolocalizzazione, beacons, NFC); reportistica dettagliata per analizzare ed identificare i comportamenti d’acquisto. In particolare il mobile self scanning è una funzione molto apprezzata dagli utenti per i vantaggi che ne derivano: il risparmio di tempo in cassa, la possibilità di posizionare gli articoli con calma durante la spesa e di conoscere l’ammontare della spesa in ogni momento. 112 | BRICOMAGAZINE a cura di Claudia Perolari STRUMENTI&SERVIZI INFO: www.recasystems.com i INFO: www.linde-mh.it i

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy