BRICOMAGAZINE GIUGNO-LUGLIO 2022

Alberto Cancemi, Leroy Merlin: il futuro è phygital al rafforzamento della propria strategia omnicanale sino all’evoluzione dei format di negozi, Alberto Cancemi, nuovo direttore generale di Leroy Merlin Italia, racconta a Bricomagazine gli obiettivi di sviluppo dell’insegna per i prossimi anni. Quali sono gli ambiti di crescita sui quali si concentrerà, nel suo nuovo ruolo di direttore generale? Uno dei punti chiave della nostra strategia ruota attorno al tema dell’omnicanalità. Fisico e digitale sono due canali che costituiscono la stessa azienda, ci definiamo omnicanale perché la nostra finalità è di poter servire il cliente privato (iI nostro target p r i nc i pa l e ) sempre, dove e quando vuole, e per farlo dobbiamo essere egualmente bravi in store come online. Da una parte, in negozio è importante saper costruire una relazione cliente-addetto, e su questo fronte lavoreremo per assicurare una disponibilità del personale verso i consumatori migliore rispetto ad oggi. Nel nostro store fisico dobbiamo inoltre saper garantire un’offerta di servizi, anche personalizzati, sempre più articolata. In questo senso, il recente lancio della nostra insegna Arky - che indentifica un servizio di progettazione e ristrutturazione della casa, focalizzato sul consulto di architetti e personale specializzato - è forse l’iniziativa che meglio esprime il nostro impegno in questa direzione. In altre parole il nostro Lo sviluppo tanto della rete fisica quanto di quella virtuale, concepite come due parti di un’unica azienda, è fra i punti fermi della politica di crescita del retailer. di Raffaella Pozzetti INTERVISTA D In negozio è importante costruire una relazione cliente-addetto, e su questo fronte lavoreremo per assicurare una disponibilità del personale verso i consumatori migliore rispetto ad oggi.

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy