BRICOMAGAZINE GIUGNO-LUGLIO 2022

42 | BRICOMAGAZINE di Raffaella Pozzetti VISITATI PER VOI Dall’utensileria all’idraulica, il negozio vanta un forte approfondimento nel fai da te classico. Da segnalare anche il nuovo corner del decoro giardino. a aperto il 2 giugno a Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo, un nuovo punto vendita Brico Ok, portando a 116 il numero di negozi complessivi realizzati dal retailer in Italia. Il negozio, realizzato all’interno di un capannone a ridotto impatto ambientale, si evidenzia, fra le altre cose, per un lay out pensato per semplificare l’attività di acquisto del cliente, attraverso un’esposizione della merce più chiara e intuitiva, una didattica migliorata, nonché una più facile interazione con gli scaffali, grazie a una presa prodotto più bassa e comoda. Il punto vendita bergamasco, con area di vendita di 2.000 mq, tratta oltre 18.000 referenze, riuscendo a coprire tutti i bisogni dei mondi dell’hard bricolage: “Proponiamo un’offerta merceologica davvero profonda e completa, con molta attenzione alla qualità e con una forte concentrazione di marchi noti – spiega Jacopo Chiapasco, direttore marketing e comunicazione –. Tant’è che in questo negozio la densità di prodotto, per metro quadro, è più alta rispetto al resto della rete: a parità di spazio abbiamo introdotto 18.000 referenze complessive, contro le 17.000 di un negozio standard”. Fra i segmenti più approfonditi si evidenziano: idraulica, elettricità, utensileria e ferramenta: “La parte di utensileria si presenta come un vero e proprio shop in shop – continua Chiapasco -. È Brico Ok Romano di Lombardia: più tecnico, ma con un occhio al soft bricolage H Jacopo Chiapasco, direttore marketing e comunicazione.

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy