BRICOMAGAZINE MAGGIO 2020

COMUNICANDO LEROY MERLIN: INTERVENTI GRATIS DI PICCOLA MANUTENZIONE NELLE ZONE PIÙ COLPITE DAL COVID-19 Leroy Merlin stringe una partnership con Anci, associazione nazionale comuni italiani, per supportare le comunità locali durante l’emergenza Covid-19. Grazie al progetto di portierato sociale diffuso “SOS Fai da Noi”, il gruppo distributivo metterà a disposizione 1.000 interventi di riparazione e micro manutenzione in alcuni dei territori più colpiti dall’epidemia di Coronavirus, come le province di Milano, Bergamo, Brescia, Monza-Brianza, Venezia, Torino, Bologna, Firenze, Roma, Bari, Napoli e Palermo. Il progetto, supportato dai servizi sociali dei Comuni che raccoglieranno le segnalazioni, è offerto gratuitamente ad anziani, disabili e famiglie in situazioni di disagio che hanno bisogno di un aiuto per affrontare piccole emergenze domestiche. Le operazioni di manutenzione saranno realizzate nel rispetto di tutte le disposizioni di sicurezza a tutela della salute, grazie alla collaborazione de “Il Marito in Affitto”, la community di esperti di bricolage presenti in tutta Italia già partner consolidato per iniziative solidali, e di artigiani professionisti che, nel periodo di stop delle loro attività, saranno ingaggiati e retribuiti da Leroy Merlin Italia. Sempre pensando alle comunità locali, il retailer ha anche lanciato il progetto di business sociale “La casa ideale”. Di cosa si tratta? Rinunciando al proprio guadagno, l’azienda consente alle associazioni del terzo settore, partner dei comuni e impegnate nell’emergenza Covid-19, di acquistare prodotti di prima necessità a prezzi ridotti, da destinare a iniziative di sostegno alle persone e al territorio. In particolare, sono già attivi dei progetti di ristrutturazione di abitazioni da destinare al personale sanitario, a supporto delle strutture ospedaliere. ManoMano, marketplace dedicato al fai da te, al giardinaggio e all’arredo casa in Europa, è on air con la nuova campagna pubblicitaria “Puoi farlo da te”, firmata dall’agenzia Marcel, caratterizzata da spot autoironici e irriverenti. Gli spot, infatti, catturano l’attenzione per il loro linguaggio divertente, in cui gli attrezzi diventano “cosi” e “aggeggi”, e per l’attinenza con la realtà attuale, in cui, essendo costretti a restare a casa a causa dell’emergenza da Coronavirus, possiamo dedicare più tempo alle attività da fare in casa, dai piccoli lavori di manutenzione al fai da te, dal giardinaggio alla decorazione della casa. E qui entra in gioco ManoMano che, essendo in grado di fornire gli strumenti adatti per ogni esigenza, mira ad aiutare i faidateisti a realizzare i propri progetti. 86 BRICOMAGAZINE PUOI FARLO DA TE: IL NUOVO SPOT MANOMANO SUL FAI DA TE Gruppo Paterno, proprietario dell’insegna Eurobrico e con sede in Trentino Alto Adige, è sceso in campo per supportare la propria comunità in questa fase di emergenza sanitaria, consegnando alla Protezione Civile del Trentino diversi lotti di articoli sanitari marchiati Ce. La merce, suddivisa in due parti, è giunta in Italia tramite aereo cargo proveniente da Shanghai, attraverso due spedizioni successive. Ogni lotto di prodotto conteneva 1 milione di mascherine chirurgiche 3 veli, cui si sono aggiunti ulteriori 100.000 pezzi tra mascherine FFP2 e camici monouso. Il materiale è stato consegnato da Gruppo Paterno alla Protezione Civile Trentina e all’Azienda Sanitaria locale. La famiglia Paterno – tramite nota stampa – ringrazia “l’encomiabile impegno della Protezione Civile Trentina, della Provincia Autonoma di Trento e di tutte le persone che in questo momento stanno donando tempo e risorse alla comunità”. GRUPPO PATERNO CONSEGNA. 2 MILIONI DI MASCHERINE. CHIRURGICHE.

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy