BRICOMAGAZINE MAGGIO 2022

di circa 6.500 mq. Grazie a questa duttilità, siamo in grado di essere vicini al cliente sia dei piccoli comuni che delle città più grandi. Inoltre a breve, con l'apertura del negozio di Guidonia, per la prima volta, proporremo la nostra formula commerciale nel contesto di un centro commerciale. Come mai avete scelto di sperimentare questo tipo di posizione? La consideriamo una prova di maturità della nostra insegna. Noi, tipicamente, lavoriamo con dei negozi stand alone, tutt'al più posti vicino ad insegne del mondo food. Aprire il punto vendita di Guidonia all'interno dello shopping centre Tiburtino è più sfidante per noi perché ci porta, in un certo senso, ad affiancarci ad insegne specializzate in categorie merceologiche che noi trattiamo da non specializzati. Oggi, però, il chiaro posizionamento sul mercato del marchio Orizzonte ci consente appunto di poter affiancare la nostra proposta a quella degli specialisti. Ci spiega meglio? Il cliente ci riconosce come l'insegna despecializzata dall'assortimento vasto e trasversale, in grado di rispondere ai suoi bisogni quotidiani attorno ai mondi casa e persona, con soluzioni facili. Del resto, commercializziamo più di 20 settori merceologici, per circa 35.000 referenze complessive, con una particolare focalizzazione sui comparti: elettrodomestico, brico, casalingo e giocattolo. Voglio anche aggiungere che, grazie alla centralizzazione della logistica, riusciamo a rendere costantemente disponibile la merce su ogni punto vendita della rete, e anche direttamente a casa del cliente. E intendiamo migliorare ancora su questo fronte. Nei prossimi mesi infatti, per sostenere la crescita del network, affiancheremo alla nostra attuale struttura logistica, che si trova presso la sede aziendale a Sabaudia, anche una nuova piattaforma distributiva a Frosinone, di recente acquisizione. Questo ampliamento della logistica vi aiuterà anche nell'attività online... Noi abbiamo una politica di sviluppo omnicanale, ovvero vogliamo essere vicini al cliente sia in store che su tutti gli altri touch point aziendali. Con l'implementazione logistica intendiamo sostenere prima di tutto l'attività dei negozi più piccoli che, giocoforza, per ragioni di spazio non possono presentare l'assortimento completo. Attraverso il potenziamento del magazzino, miriamo cioè a far arrivare in negozio, o a casa del cliente, qualsiasi tra le oltre 35.000 referenze che, per limiti di spazio, dovesse eventualmente mancare nell’assortimento disponibile in store, assicurando tempi di consegna 'da online' anche nel canale fisico. n BRICOMAGAZINE | 39 Di qui alla fine dell'estate, la rete Orizzonte si arricchirà di altri 6 negozi, per una copertura ancora più capillare della regione Lazio. Un'espansione supportata, peraltro, da un significativo investimento nel potenziamento della propria capacità logistica.

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy