BRICOMAGAZINE MARZO 2022

16 | BRICOMAGAZINE Bricolife, nuovo affiliato: è la società di investimento maltese PG Group Nel mondo Bricolife entra un nuovo affiliato: la società di investimento PG Group. L’azienda, quotata alla borsa di Malta, è parte attiva in molteplici attività di successo sull’isola tra cui centri commerciali, negozi di vendita al dettaglio ed operazioni di franchising. Nell’ottica di un prossimo ampliamento dei propri complessi commerciali, PG Group entra nel Consozio con l’obiettivo di aprire a breve, nei suoi mall, il primo negozio del settore bricolage. Pg Group è infatti proprietaria di due dei più grandi complessi commerciali maltesi: Pavi Shopping Complex con sede a Qormi e Pama Shopping Village di Mosta. Pavi Shopping Complex copre una superficie di circa 14.000 mq e si trova all’incrocio di due delle principali arterie dell’isola, in una posizione strategica che lo pone a pochi minuti di auto dai più grandi centri urbani; Pama Shopping Village è un complesso commerciale di oltre 5.000 mq, è stato inaugurato nel 2016 e, tra le attività di vendita al dettaglio, ospita anche il brand Zara Home. In questo senso, segnaliamo che PG Group è impegnata nel franchising di Zara e Zara Home a Sliema e Mosta ed è riconosciuta come la società che ha portato il brand di moda sull’isola. La società PG Group è inoltre già nota al mercato italiano come acquirente dei maggiori brand della nostra food industry e dunque protagonista nell’importazione della qualità e del gusto Made in Italy sull’isola maltese. La partnership con PG Group consentirà a Bricolife di posizionare le proprie private label, ed i relativi prodotti, sugli scaffali dei futuri negozi del mercato diy aperti dal gruppo PG. Home improvement in Spagna: 2021 all’insegna della crescita Trend positivo per le vendite del settore home improvement in Spagna nel 2021, che ha visto una crescita pari a +25,19% vs 2019 e +19,86% vs 2020, nonostante le ben note problematiche legate a trasporti, container e materie prime. Se consideriamo solo l’ultimo trimestre, la crescita risulta più moderata, pari a +17,50% vs 2019 e +5,76% vs 2020. Questo è quanto emerge dai dati sull’andamento delle vendite in Spagna di Afeb, l’associazione dei produttori di brico e ferramenta, in base ai dati di 51 aziende associate. Entrando nel dettaglio dell’andamento dei vari canali presi in considerazione – specializzato, generalista, tradizionale, export, online e professionale -, appare evidente come tutti abbiano registrato un incremento rispetto al 2020, con un picco dell’export, che si distingue con +38,23% rispetto alla crescita media di 12-17% degli altri canali, e una crescita moderata del 6,01% del canale generalista. Anche rispetto al periodo pre-covid (2019), nel 2021 spiccano le esportazioni con +50,25%, a cui si aggiunge il canale online (+42,28%) e quello professionale (+22,08%). NEWS SU BRICOMAGAZINE.COM TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy